24 ottobre 2019

Una lunga pausa

Non me ne ero reso nemmeno conto, l'ultimo post su questo blog risale a più di un anno fa. D'altronde chi li legge più i blog... be' forse è arrivato il momento di dargli una lucidata. Non mi leggerà nessuno ma vorrei ricominciare a scrivere qualcosa, pubblicare le mie foto, recensire qualche libro, film, disco; insomma quello che ho sempre fatto qui quando i numeri dei visitatori erano ben altri. A presto duque lettore inesistente che al limite sarai capitato quì cercando chissà che cosa su Google...

27 settembre 2018

American Honey



American Honey è un film della regista britannica Andrea Arnold che non è mai stato proiettato nelle sale del nostro paese dove è uscito solo in versione DVD. Ha vinto diversi premi fra cui quello della giuria del Festival di Cannes 2016.

È un road movie ma atipico perché di solito in questo genere di film il viaggio è iniziatico, si va alla ricerca di risposte, verso un futuro migliore, verso un mondo più libero e giusto. Niente di tutto questo è presente in American Honey. Può sembrare assurdo ma per essere un road movie lo trovo molto claustofobico.

Dei ragazzi vanno in giro per l'America con un furgoncino a vendere abbonamenti a riviste. Storie di degrado, solitudine, abbandono. E i ragazzi vivono nel loro mondo fra canne, sbronze e sesso. Non c'è niente di positivo nel loro futuro, nessuna speranza.

Visto su Netflix