12 agosto 2007

Daniele Scannapieco a Villa Celimontana

Era un po' che non mi recavo a Villa Celimontana, devo dire che quest'anno finalmente ho visto meno tavolini e più posti a sedere per chi vuole solo godersi i concerti nella stupenda cornice del parco romano.
Daniele Scannapieco (sax tenore) ha presentato il suo nuovo progetto "Out Of The Time", un classico quartetto in stile coltraniano con Marcello Di Leonardo alla batteria, Tommaso Scannapieco al contrabbasso e Claudio Filippini al pianoforte. In realtà nel progamma avevo letto che al piano e organo avrebbe dovuto esserci Julian Mazzariello, evidentemente questi deve essere stato sostituito per qualche motivo a me oscuro dal giovanissimo Filippini, vincitore del premio Massimo Urbani 2003, che però ha suonato solo il piano.
I quattro giovani talenti hanno snocciolato una serie di standard, spaziando da John Coltrane a Duke Ellington, e alcuni brani composti da Daniele Sannapieco. Un gran bel concerto davvero.

Nessun commento: