9 maggio 2008

Maggio Sermonetano

Mi sono state segnalati un paio di eventi che si svolgono a Sermoneta, incantevole borgo medievale nel Lazio nell'ambito del Maggio Sermonetano

Edizione numero tredici per il "Maggio Sermonetano – Spettacoli in Strada", che anche nel 2008 si conferma tra le più interessanti manifestazioni del Lazio. La rassegna, che si svolgerà nei week end tra l'11 e il 31 maggio nell'antico borgo medioevale di Sermoneta, riafferma anche quest'anno la sua peculiarità di festival dedito alla valorizzazione dell'alterità culturale. Apice artistico del "Maggio Sermonetano" sarà il concerto in esclusiva nazionale di Toumani Diabaté, il 23 maggio alle h 21:00, all'interno della suggestiva cornice dell'antico castello Caetani.

Toumani Diabate -The Mande Variation World Tour
T. Diabate: traditional kora; “gold key” kora.
La musica per kora – antica arpa maliana a 21 corde – è uno dei miracoli più intimi e stupefacenti dell’arte africana. Chiunque l’ascolti resta incantato. Toumani Diabaté ne è l’interprete più autorevole, e il suo nuovo disco per kora solo, “The Mandé Variation”, ne è l’espressione più perfetta e sofisticata.
Nato a Bamako, capitale del Mali, nel 1965, Toumani Diabaté è l’erede di una cultura orale che si tramanda da padre in figlio da 700 anni e 71 generazioni. Conosciuto sia per le sue straordinarie interpretazioni del repertorio tradizionale, sia per le significative collaborazioni trasversali - da Björk a Damon Albarn, da Taj Mahal ad Ali Farka Toure, da Roswell Rudd a Salif Keita - Toumani Diabaté è al suo decimo disco. Nel 2006 il maestro maliano ha vinto il Grammy Award come “Best Traditional Music Album” assieme allo scomparso Ali Farka Touré, con il loro In the “Heart of the Moon”. In Mali Toumani Diabaté è oggi il griot più rispettato e venerato, e si esibisce nelle occasioni ufficiali più importanti, come le visite dei rappresentanti dei governi stranieri.
“The Mandé Variation” per le visionarie interpretazioni di temi classici e le ardite improvvisazioni, segna il nuovo traguardo delle possibilità creative della kora, risultando uno dei più stupefacenti album di musica strumentale attualmente sul mercato. Prodotto dal team costituito da Nick Gold e Jerry Boys, esce per la World Circuit, la miglior etichetta di world music esistente, autentica garanzia di qualità sia dal punto di vista tecnico che artistico. L’unico concerto italiano del World Tour di Toumani Diabate, che si terrà il 23 maggio al castello Caetani di Sermoneta, h 21:00, rappresenta quindi un evento unico e imperdibile. Da non perdere.



Poeti tra gli Aranci
All'interno della 13a edizione del Festival del "Maggio Sermonetano" un mini-festival di tre giorni che nasce con l'intento di testimoniare la ricchezza di linguaggi, stili e messaggi che si muovono nei cantieri della poesia italiana contemporanea. Presso il ‘Giardino degli aranci’, ore 17.30, Sermoneta (Latina).


DOMENICA 11
Donatella Mei, Bianca Menna, Faraon Meteoses, Domenico Sacco, Gianni Godi, Marina Pizzi, Rossano Astremo, Angelo Zabaglio, Tonino Vaan.
Installazioni a cura dell’Ass. culturale ‘Onda donna’

DOMENICA 18
Luigi Romolo Carrino, Daniela Raimondi, Dale Zaccaria (voce) e Fabrizio Rufo (chitarra), Roberto Raieli, Mimmo Grasso (voce) e Davide Carnevale (tamorra), Andrea D'Urso , Lucianna Argentino.
Performance a cura della Scuola del maestro Antonio FranzÈ.
Installazioni a cura dell’Ass. culturale ‘Onda donna’


DOMENICA 25

Viola Amarelli, Monica Maggi, Maria Grazia Calandrone, Goffredo Muratgia, Leone D'Ambrosio, Emilio Piccolo, Annamaria Ferramosca, Roberto Ceccarini.
Performance a cura della Scuola del maestro Antonio FranzÈ.
Installazioni a cura dell’Ass. culturale ‘Onda donna’

2 commenti:

Bianca Madeccia ha detto...

Ciao Renato sono contenta che mi hai pubblicato la notizia della rassegna dei poeti a Sermoneta, grazie, però mi è un po' dispiaciuto che hai omesso il nome della curatrice e organizzatrice: Bianca Madeccia, cari saluti.

Renato ha detto...

Chiedo scusa per l'omissione, spesso per accorciare al massimo i comunicati che ricevo faccio dei tagli, e ogni tanto mi "scappa" qualche informazione importante.