19 novembre 2003

I Social Networks

Dove va la rete? Sembra prediliga sempre più i rapporti sociali, l'ultima novità dopo i Blog sono i "social networks" delle reti relazionali che si creano fra amici, poi amici di amici e così via. Lo scopo sarebbe quello di creare una sorta di "mondo" in cui ogni membro è fidato in quanto è sicuramente un amico, o un amico di un amico etc etc. Sì ma a che servono? Mah, ho creato un network su Tribe e sto sperimentando. In teoria se abbiamo bisogno di qualcosa nel "network" possiamo sempre trovare qualcuno disposto ad aiutarci, appunto perché fa parte di tutta quella catena di "amici di amici" di cui sopra. Non ci trovo niente di particolarmente innovativo. Su Tribe poi si entra in relazione anche con utenti di altri network tramite le cosidette "tribù" che tutto sommato non mi sembrano poi così diverse dai classici forum. Alcuni siti sono specializzati in network che coinvolgono attività professionali. Degli investitori pare si stiano già muovendo, leggete in proposito questo interessante articolo su Wired.

1 commento:

Pier Carlo ha detto...

Ciao, qui a Milano esiste un modo per dare "corpo" ai business social network come LinkedIn. C'è infatti il Business Club Milan IN, che oggi conta più di 100 iscritti e che si propone di far incontrare personalmente gli iscritti a Linkedin della comunità Milanese.
L'indirizzo è: www.milanin.com

Ciao,

Pier Carlo